Malanni di stagione: prepariamoci per l’inverno con rimedi naturali!

Malanni di stagione: prepariamoci per l’inverno con rimedi naturali!

Nonostante l'utilizzo di mascherine e di gel igienizzanti, come ogni anno, con l'inizio della scuola e della stagione fredda dobbiamo immancabilmente tornare a fare i conti con i classici malanni come raffreddore, mal di gola, tosse, febbre e influenza.  Il freddo di per sé non fa male alla salute: sono piuttosto gli sbalzi di temperatura e il riscaldamento artificiale a minacciare le nostre difese.  L’aria secca degli ambienti riscaldati inaridisce le mucose, compromettendo la loro capacità di produrre muco asciugandone lo strato che riveste normalmente le nostre vie respiratorie. In queste condizioni, i virus trovano terreno fertile per attecchire e spostarsi all'interno dell'organismo. Il mal di gola è causato principalmente da infezioni virali o batteriche che colpiscono la mucosa del tratto respiratorio in particolare della faringe, della laringe e delle tonsille. Questo disturbo si può presentare con una sensazione di raschiamento o di vero e proprio dolore che può peggiorare con la deglutizione. Le infezioni virali sono spesso associate a congestione nasale e laringite che comporta abbassamento della voce e tosse. Nello specifico, per il dolore distinguiamo faringite e laringite. La prima è riconosciuta come il classico “mal di gola” e rappresenta un’infiammazione che può essere corredata da tosse produttiva, in cronico o in acuto. La seconda invece è un’infezione virale più estesa, spesso connotata da coinvolgimento delle vie respiratorie inferiore ed accompagnata da raucedine, tosse secca e febbre. La tosse è quindi un vero e proprio meccanismo fisiologico di difesa che serve a mantenere libere le vie aeree da secrezioni e materiale estraneo. Tra le più comuni affezioni virali ci sono l'influenza e il raffreddore che si trasmettono tramite colpi di tosse, starnuti e goccioline di saliva. L'influenza è caratterizzata da febbre, che può raggiungere anche 40 C°, sintomi respiratori come mal di gola, tosse, starnuti e dolori muscolari, mal di testa e malessere generale, che scompaiono generalmente in 3-5 giorni, anche se astenia e malessere generale possono andare avanti anche 1-2 settimane dopo la scomparsa della febbre. Il raffreddore provoca infiammazione della mucosa nasale e faringea con sintomi comuni come naso chiuso e gocciolante, congestione nasale e gola irritata, talvolta associata a febbre, tosse, raucedine e mal di testa. Il sistema immunitario reagisce molto bene se forte di una buona alimentazione e di un adeguato stile di vita, ancor meglio se accompagnato da un po’ di sana attività fisica. Spesso però ciò non basta a tenerci pronti per condurre la battaglia annuale contro virus e batteri, lo stress, alcuni medicinali e altri fattori possono compromettere le difese immunitarie e rendere necessario un sostegno che può essere trovato nei prodotti naturali. Scopriamo insieme alcuni rimedi!

Influvis sciroppo di Aboca è un valido aiuto per coadiuvare i meccanismi fisiologici che l’organismo mette in atto in risposta ai disagi tipici della stagione invernale. Grazie all’azione sinergica delle sostanze presenti nei succhi concentrati di Sambuco ed Acerola, contribuisce alle naturali difese dell’organismo. Completa la formulazione l’estratto di Spirea. Il prodotto risulta particolarmente gradevole, da assumere sia puro che diluito in acqua.

Quando la gola inizia ad accusare i primi fastidi, puoi provare NeoBorocillina Propolmiele+ di Alfasigma, l’innovativa pastiglia dal cuore liquido, a base di PROPOLIS M.E.D.® e Miele, per il benessere della gola.

 

La sua formulazione è pensata per una doppia azione: favorisce il benessere della gola grazie all’azione emolliente e lenitiva della Malva e aiuta la salute della mucosa grazie all’azione di Vitamine del gruppo B. Disponibile ai gusti Limone e miele o Eucalipto e miele.

Fitonasal Spray Nasale nebulizzatore di Aboca ha un'azione decongestionante e fluidificante, protegge e favorisce la rigenerazione della mucosa grazie ad un complesso naturale che rimuove una proteina infiammatoria presente nei fluidi nasali, richiama i fluidi dalla mucosa congestionata con conseguente fluidificazione del muco e protegge la mucosa dagli stimoli irritativi.

È un Dispositivo Medico che può essere utilizzato più volte nell'arco della giornata a partire dai 6 anni.

Propoli+ Flu bustine è un integratore a marchio Più Medical a base di N-Acetilcisteina, Propoli, Vitamina C ed estratti secchi vegetali, che favorisce la fluidificazione del muco. Ha effetto balsamico, emolliente e lenitiva sulla mucosa orofaringea.

È sufficiente una bustina al giorno da sciogliere in un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente oppure calda per sprigionare l'effetto balsamico.

Per te ecco infine alcune buone pratiche da affiancare ai rimedi naturali:

  • Mangia molta frutta e verdura, perché rinforzano il sistema immunitario;
  • Bevi molta acqua che purifica l’organismo, reidratandolo e dandogli la possibilità di eliminare più rapidamente le tossine;
  • Stai all’aria aperta quando possibile, stimolando positivamente tutte le funzioni del corpo, inclusi i meccanismi di difesa;
  • Evita, quando possibile, i posti molto affollati;
  • Lavati frequentemente le mani, meglio se con detergenti antisettici.

 

 

I Farmacisti della Parafarmacia Più Medical di Moncalieri

Valentina P. Rosa V. Elisa S. Elena G.

 



Più Medical Parafarmacia, un marchio registrato da G.S.M. Srl | Powered by Marketing Informatico